Malattie rare, assegno mensile di 1200 euro dalla regione Umbria

SONO ESCLUSI DAL BENEFICIO ECONOMICO I SOGGETTI OSPITI IN STRUTTURE RESIDENZIALI O SEMIRESIDENZIALI DI QUALSIASI TIPO Malattie rare, assegno mensile di 1200 euro dalla regione Umbria  PERUGIA – La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, ha stabilito l’erogazione di un assegno di cura mensile di…

Ivrea, tribunale stabilisce rendita per malattia professionale: ‘Nesso tra uso scorretto cellulare e tumore’

Riconosciuto il nesso tra uso scorretto del cellulare e tumore. E a stabilirlo, per la prima volta, è un giudice. La sentenza del Tribunale di Ivrea risale allo scorso 30 marzo, ma soltanto oggi è stata resa nota dagli avvocati Renato Ambrosio e Stefano Bertone. Sono loro i difensori di Roberto Romeo, dipendente di una grande azienda…

Per i precari della PA: …

… ancora solo il risarcimento e non l’assunzione a tempo indeterminato… ma ora ci pensa la Madia … Per il tema del precariato, che ho affrontato precedentemente in maniera generale, mi sembra opportuno fare delle precisazioni, visto che sono una dipendente pubblica, su quali possono essere, in questo momento, le aspettative dei lavoratori precari che…

Foccillo e Grossi: Stabilizzare tutti i precari nella PA

La stabilizzazione dei precari della pubblica amministrazione deve riguardare tutte le categorie di lavoratori. L’esclusione di quei lavoratori che da anni svolgono servizi essenziali in diversi campi della PA, formalmente perché non “dipendenti diretti delle amministrazioni”, rappresenta per la UIL e la UIL Temp, una scelta ingiusta. In attesa del prossimo incontro con la Ministra…