Riforma della Pa: il decreto sulla valutazione della performance dei dipendenti. Decreto legislativo, 25/05/2017 n° 74, G.U. 07/06/2017

In arrivo nuove norme in tema di valutazione della performance dei dipendenti pubblici. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 30 del 7 giugno 2017 il decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 74, recante “Modifiche al decreto legislativo 27 ottobre 2009 n. 150, in attuazione dell’articolo 17, comma 1, lettera r), della legge n. 124…

L’IMU sulla casa coniugale. Anci risponde

DOMANDA: Visto che l’art. 13 del D.L. 6.12.2011 n.201 al comma 2 lett.c) dispone che l’IMU non si applica alla casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio si chiede se per “provvedimento di separazione legale” debba intendersi solo la sentenza definitiva…

FOIA: circolare applicativa sul nuovo diritto di conoscere

Il Ministro Madia ha emanato la circolare applicativa della disciplina dell’Accesso civico generalizzato (FOIA), introdotta dal decreto legislativo 97 del 2016 e destinata a tutte le Pubbliche Amministrazioni per fornire chiarimenti operativi, supportare gli uffici e garantire un’applicazione efficace del nuovo diritto di conoscere. Redatta dal Dipartimento della Funzione Pubblica, in accordo con Anac, la…

Controlli preventivi contro i finti rapporti di lavoro

Con la circolare n. 93 del 30 maggio 2017, l’Inps ha avviato nuove metodologie di controllo “preventivo” per il contrasto dell’instaurazione di rapporti di lavoro simulati finalizzati alla fruizione di prestazioni previdenziali indebite. Con il piano operativo denominato “Frozen “, infatti, viene introdotto un approccio metodologico preordinato a limitare l’insorgere di condizioni che possono determinare…

ANCI Risponde sul possibile utilizzo delle graduatorie concorsuali degli altri enti

L’ANCI risponde al quesito posto da un Comune sul possibile utilizzo delle graduatorie concorsuali degli altri enti. DOMANDA: Esiste un criterio per individuare l’ente con cui stipulare l’accordo postumo per l’utilizzo della graduatoria per assunzione a tempo indeterminato (es. stessa provincia 7 comuni confinanti ecc)? Il regolamento dell’ente richiedente nulla dispone in merito ovvero non specifica…

Divorzi, per i figli il criterio del «tenore di vita» resta valido

La sentenza della Corte di cassazione del 10 maggio scorso (n. 11504/2017), che ha rivoluzionato i criteri di quantificazione dell’assegno per il mantenimento dell’ex coniuge divorziato, eliminando di fatto il diritto – sino ad ora riconosciutogli dalla giurisprudenza – di conservare il tenore di vita goduto in costanza di matrimonio, non riguarda in alcun modo…

L’Inps insiste: se si rientra prima da malattia il certificato va rettificato

Sull’assenza per malattia l’Inps ribadisce il concetto. Con un comunicato diffuso oggi infatti torna sui contenuti della circolare 79 di ieri che aveva come oggetto la «Riduzione del periodo di prognosi riportato nel certificato attestante la temporanea incapacità lavorativa per malattia» spiegando che il lavoratore trovato irreperibile alla visita medica di controllo perché rientrato anticipatamente…

Ivrea, tribunale stabilisce rendita per malattia professionale: ‘Nesso tra uso scorretto cellulare e tumore’

Riconosciuto il nesso tra uso scorretto del cellulare e tumore. E a stabilirlo, per la prima volta, è un giudice. La sentenza del Tribunale di Ivrea risale allo scorso 30 marzo, ma soltanto oggi è stata resa nota dagli avvocati Renato Ambrosio e Stefano Bertone. Sono loro i difensori di Roberto Romeo, dipendente di una grande azienda…

Responsabilità erariale per chi non riversa il compenso dell’incarico non autorizzato

Costituisce responsabilità erariale, caratterizzata da colpa grave, l’omissione del versamento del compenso percepito a seguito di prestazioni non previamente autorizzate dall’amministrazione di appartenenza del dipendente pubblico. Questo è il principio espresso dalla Corte dei conti, Sezione Abruzzo, con la sentenza n. 30/2017. Il fatto Il caso in esame riguarda la richiesta di condanna, nei confronti…